Gran Galà

Per vedere le altre foto della serata cliccare qui.

Gran Galà al Santa Marinella Film festival

Bocche cucite sui nomi dei vincitori…ma una grande sorpresa bolle in pentola

Tutto esaurito per gli ultimi due film in gara presenti in sala la bellissima eritrea Lula Teclehaimanot attrice protagonista di AIMON ed i due registi Lorenzo Ceva Valla e Mario Garofano. Toccante e intenso film accolto dal pubblico con un lungo applauso. Di tutt’altro tono I primi della Lista che ha chiuso la serata con la solita nota di buon umore. Lo sceneggiatore Davide Lantieri ha raccontato tutti i retroscena della vera storia da cui è stato tratto il film.

 

 

Sabato 4 agosto

Sabato alle 21 serata conclusiva del Festival con la proclamazione dei vincitori e la consegna dei premi. Bocche cucite sui nomi dei vincitori, ma sul red carpet dell’Hotel Le Palme si annuncia una graditissima sorpresa per tutto il pubblico femminile…

L’attore brillante Augusto Fornari, tra sketch e battute, affiancherà Ernesto Nicosia nella conduzione. Una serata all’insegna del buon umore. Alla presenza della Giuria, rappresentata da Ernesto G. Laura e Manuel De Sica, e del Sindaco Bacheca e del delegato alla cultura Pino Galletti

Per il Comune di Santa Marinella, sfileranno i protagonisti dei film in gara già presenti nelle serate precedenti: Giorgio Molteni, Emiliano Corapi, Erik Bernasconi, Lula Teclehaimanot e tanti altri. Alla fine della premiazione un elegante party in onore dei vincitori sotto le più famose palme di Santa Marinella, organizzato da Maria Cristina Scocchia, delegata al marketing territoriale, imprenditrice e mecenate del festival.